Ispezione delle Cinghie di Trasmissione

Ispezionare e sostituire le cinghie dentate di distribuzione e quelle di servizio quando necessario

Quando cambiare le cinghie?

Molte persone ti diranno di sostituire la tua cinghia di distribuzione ogni 100 mila o più, e la tua cinghia a serpentina dei servizi  sostituita ogni 60 mila secondo della marca e modello dell’auto. Il libretto  dell’auto offre numeri reali per ciascun veicolo.

Se non riesci a trovare l’informazione desiderata, cercalo su internet, sicuramente troverai le raccomandazioni reale della tua auto. Usalo come linea guida e chiedi al tuo meccanico di ispezionare le cinghie quando sarà il momento di sostituirle in termini di chilometraggio. Se sono ancora in forma, non preoccuparti, ma se sono consumati, falli sostituire prima di trovarti ad affrontare una spesa più tosto alta.

Le cinghie di distribuzione hanno il compito di fare girare i pistoni e le valvole tramite l’albero a motore e l’albero a cam. La negligenza di controllo di questo ultimo può piegare le valvole e rompere i pistoni se si rompe la cinghia.

Prevenzione

Costa meno ispezionare le cinghie che dover rifare tutto il motore. Meglio agire in anticipo che dover cambiare l’auto prematuramente

Non farti ingannare

A volte tendiamo a convincerci che guidiamo l’auto poco, la utilizziamo solo per brevi tragitti per fare la spesa o accompagnare i figli a scuola. Altri dicono la macchina la uso solo nei week-end!

Come dicono i medici, ci fa bene l’esercizio fisico, è la stessa regola che viene applicata alle auto. La cinghia come le gomme auto perdono la loro qualità e portano i segni di cedimento se non sono usati con regolarità.

  • Allineamenti Ruote
  • Controllo Livello liquidi
  • Controllo Freni e Gomme
  • Controlli Programmati
  • Ricambi Originali
  • Controllo di Sicurezza